I produttori affermano che i design più ampi e ad arco elevato aprono la strada ai rubinetti grazie alla maggiore utilità offerta da questi modelli. “I modelli di rubinetteria da cucina ad alto arco rappresentano una tendenza crescente per la praticità e la funzionalità che forniscono per le attività quotidiane della cucina”, osserva Giblin, aggiungendo: “Il design più alto offre ulteriore spazio sotto il rubinetto per ospitare pentole e padelle di grandi dimensioni, oltre a servire come un punto focale elegante in cucina. ”

Rohl, d’altra parte, vede i disegni diventare più raffinati e meno sentimento commerciale. “Negli ultimi anni, c’è stata sicuramente una spinta a progettare rubinetti da cucina che fossero oversize, in particolare rubinetti a scomparsa, per assomigliare a rubinetti usati in una cucina di un ristorante. Penso che inizieremo a vedere che la tendenza diminuisce a favore dei design di rubinetti che non sono così commerciali “, afferma.

Taft crede che dove si vive abbia un impatto anche sulle dimensioni del rubinetto. “La tendenza è chiaramente verso rubinetti più grandi e più maestosi che fanno davvero differenza”, dice. “L’eccezione è per le aree urbane densamente popolate o altrove dove lo spazio è un problema. Quelle situazioni preferibilmente preferiscono un progetto su scala ridotta, quindi può adattarsi più comodamente a uno spazio limitato”.

Potrebbe interessarti