Ill marchio Delta ha annunciato la sua collaborazione con Cooper Hewitt, lo Smithsonian Design Museum e l’acclamato designer di interni Bobby Berk per esplorare il design pensando ai sensi. Con la presentazione di un disegno concettuale, il programma rivela come brand come Delta plasmano il futuro del design per la casa. Il concept, denominato Delta Avvalo, è ispirato alla mostra “The Senses: Design Beyond Vision” di Cooper Hewitt.

“Il marchio Delta è radicato nella passione per l’innovazione e siamo orgogliosi di superare i confini del design e della tecnologia”, ha affermato Laura Brooks, marketing director del marchio Delta. “La collaborazione con Bobby Berk e i curatori orientati al design di Cooper Hewitt ci aiuta a reinventare la nostra categoria di prodotti ed esplorare nuovi modi di interagire con l’acqua”.

Nell’ambito dell’iniziativa Design Beyond del marchio, il team di progettazione industriale Delta Faucet e l’ospite Bobby Berk metteranno in luce l’importanza delle esperienze sensoriali nel panorama odierno e in cui il futuro del design potrebbe condurre. La discussione culminerà con la rivelazione del concetto di Delta Avvalo, un prototipo che incarna la morbidezza e la fluidità dell’acqua come forma d’arte e rinvigorisce i sensi attraverso la vista, il tatto e il suono.

Un gioco sulla parola italiana per “drape cloth”, il concetto di Delta Avvalo è stato ispirato dall’arte rinascimentale osservata durante il recente viaggio del team di progettazione Delta Faucet alla Design Week di Milano. L’installazione concettuale è sensibile al tocco con l’aiuto di un’interfaccia triangolare che controlla il flusso e la temperatura dell’acqua. Il concetto di Delta Avvalo evoca una sensazione di serenità, in cui la natura si scontra con l’estetica moderna per consentire ulteriori esplorazioni intorno alle infinite possibilità dell’acqua.

“Il design sensoriale, che cerca di attirare tutti i sensi in modo olistico, è così importante nel panorama tecnologico di oggi”, ha affermato l’interior designer Bobby Berk. “Il team di progettazione Delta Faucet e io condividiamo la convinzione che il design della casa deve risvegliare i propri sensi. Ci impegniamo per un ambiente che sfrutta la tecnologia senza perdere di vista l’esperienza fisica – un design funzionale ed emotivo”.

Oltre all’installazione, i partecipanti all’evento avranno l’opportunità di visitare la mostra “The Senses: Design Beyond Vision” supportata dal marchio Delta, che esamina come il design multisensoriale amplifica la capacità delle persone di esplorare il mondo.

Come parte della National Design Week, il team di progettazione industriale Delta Faucet collaborerà anche con Cooper Hewitt per offrire un workshop con insegnanti locali a New York City per sottolineare l’importanza dell’istruzione scientifica, tecnologica, ingegneristica, artistica e matematica (STEAM).

“Entrambi i partner condividono l’impegno di rendere l’ottimo design accessibile a tutti, nonché un apprezzamento per l’eccellenza del design e l’innovazione”, ha dichiarato Ruki Ravikumar, direttore dell’istruzione di Cooper Hewitt. “Il workshop di Educator Open House estende la partnership del marchio Delta nel secondo anno della nostra collaborazione e estende l’educazione al design e i fautori di STEAM nelle menti delle generazioni future”.

Potrebbe interessarti