Delta Faucet completa l’espansione della sua sede principale: 15 milioni di dollari per ampliare l’headquarter di Indianapolis, negli USA.

L’inaugurazione si è avuta mercoledì, con il nuovo edificio di quattro piani, che comprende, ora, uno showroom ampliato (con un’esposizione che è circa quattro volte la precedente), bar integrato al primo piano, sale per conferenze al secondo piano e lo spazio uffici al terzo e quarto livello.

Ancora, il seminterrato dell’edificio ospita i laboratori per la realizzazione dei rubinetti Delta Faucet per bagno e cucina, oltre alle aree di test: le camere con finestre in vetro offrono spazio per la stampa 3D di prototipi, test del ciclo di vita dei nuovi prodotti, prove di durata dei nuovi prodotti bagno e doccia e la simulazione della qualità dell’acqua.

Il nuovo laboratorio è circa cinque volte il precedente (il vecchio laboratorio è stato trasformato in una zona fitness con spogliatoi, pesi, attrezzi per allenarisi, spazio yoga e una sala spinning dedicata), tanto che è stato aggiunto un laboratorio per il packaging ed il confezionamento di prova, che, prima, non era gestito in loco: la zona è dotata di macchine che testano la confezione, facendo cadere, agitando e comprimendo gli imballi, proprio per vedere l’impatto che il trasporto può avere sui prodotti.

L’atrio d’ingresso, infine, comprende due display in onore della storia aziendale e del suo fondatore Alex Manoogian, inventore della singola maniglia del rubinetto dalla valvola a sfera (il miscelatore di oggi), nel 1954.

L’idea dell’ampliamento si è avuta nel 2014 e, dopo aver esplicato le diverse formalità burocratiche, la costruzione del progetto è iniziata nei primi mesi del 2015, per, quindi, concludersi nel mese di dicembre 2016, con l’edificio perfettamente operativo.

Jill Ehnes, vice presidente delle risorse umane, ha detto che: “E’ stato onestamente un lavoro d’amore nel corso degli ultimi due anni”.

Il nuovo edificio prende il nome di The Manoogian Center: Jai Shah, presidente Delta Faucet, ha annunciato, proprio il mercoledì d’inaugurazione, che l’1 febbraio sarà sempre conosciuto come il Manoogian Day, presso l’azienda.

“Oggi è una pietra miliare, un altro capitolo inizia a Delta Faucet” ha ribadito Shah.

Potrebbe interessarti