Con la stagione calda che bussa alla porta, è il momento di ringiovanire lo spazio abitativo, proprio per liberarsi dallo status quo invernale, ambiente bagno compreso.

I top trend del design 2017, come si è già visto, hanno il compito di intrattenere l’occhio e lo possono fare, in primis, coordinando materiali misti e texture innovative in modi inaspettati.

Una calda finitura in bronzo e champagne, ad esempio, può giustapporsi con charme a piastrelle e mattonelle in bianco opaco; lo stesso dicasi per finiture in legno abbinarsi ad un prezioso marmo dai toni eleganti e freddi.

Questa tendenza permette di portare un carisma stilistico inaspettato, per creare un design estetico unificato, eliminando la necessità di una riprogettazione completa.

Per quanto concerne i rubinetti, ritorna un mood cosmopolita, un tocco di vanità dalle maniglie eleganti, il tutto in un trionfo di linee pulite e geometrie contemporanee.

I rubinetti in questione sono perfettamente ideali per tutte le generazioni e tutte le preferenze di stile, proponendo un’audace affermazione moderna con le sue maniglie raffinate e bocche di erogazione angolari.

Per un look più tradizionale, si può abbinare la finitura in acciaio del rubinetto con mobilio dai caldi toni di colore.

Potrebbe interessarti