L’innovazione del rubinetto MotionSense Essie di Moen è il mix di stile e funzionalità che migliora l’esperienza culinaria complessiva. Se si lavora con la carne, ad esempio, lavarsi costantemente le mani è un must e non dover mai toccare il rubinetto per aprire l’acqua è un vantaggio enorme.

Per accendere o spegnere il rubinetto Moen, si agita la mano di fronte al sensore. Il rubinetto si spegnerà automaticamente anche dopo un paio di minuti. Purtroppo, il dispenser di sapone incluso non è sensibile al movimento.

Il sensore ha una portata limitata di circa quattro pollici, che deve essere tenuto a mente a seconda di quante cose si conservano nel lavello. Da un punto di vista funzionale, Moen MotionSense Essie è riuscito ad aggiungere funzionalità in un modo elegante, senza nulla togliere al design del rubinetto.

Potrebbe interessarti