Tra le aziende specializzate nell’arredo bagno in acciaio, la biellese Perphorma ha un posto di rilievo, grazie al forte slancio che, dal 2008 ad oggi, infonde al settore – tenendo alta la bandiera del Made in Italy d’eccellenza – con una gamma di prodotti che oltre a caratterizzarsi per l’elevata qualità, si differenziano per il concept innovativo.

Tra i diversi tipi di acciaio presenti sul mercato, Perphorma si distingue per l’utilizzo esclusivo dell’acciaio 316 L, ovvero il più performante per le sue caratteristiche di totale inossidabilità, come dimostra anche la certificazione che lo contraddistingue e che ne garantisce la possibilità di inserimento in contesti particolarmente “difficili” quali quello marino e nautico.

Inoltre, Perphorma si avvale di una filiera al 100% italiana: l’intero ciclo produttivo, dalla materia prima, alla progettazione ed alla realizzazione avvengono infatti nel nostro Paese. La rete di vendita, oltre alla penisola, guarda lontano ed abbraccia i mercati europei – tra cui la Francia, la Spagna, l’Olanda ed ora anche la Svizzera – ed i mercati extraeuropei, con prospettive allettanti come, ad esempio, in Israele.

Il credo aziendale si fonda su due pilastri: la qualità della materia prima e l’attenzione al Cliente. Ad esempio, Perphorma ha perfezionato una tecnologia ad hoc per lavorare l’acciaio, che consente di curare i prodotti nei minimi dettagli, personalizzandoli in base alle differenti esigenze dei committenti e tenendo sotto controllo il rapporto qualità-prezzo.
Inoltre tutti i sistemi ad incasso delle serie sono completamente in acciaio, a garanzia della salubrità dell’acqua per l’utilizzatore finale, il quale non deve più preoccuparsi del rilascio delle particelle di piombo a cui l’ottone, tradizionalmente utilizzato nella rubinetteria, è soggetto. Altro punto di forza è costituito dalla distribuzione, sempre precisa e puntuale in Italia e nel mondo.

Potrebbe interessarti