L’ idea dei designer Seungho Choi e Yoona Lee è decisamente innovativa. A prima vista (non necessariamente un suo vantaggio) sembra un ibrido tra un registratore audio e un asciugacapelli.

Dopo un ulteriore esame, tuttavia, si può benissimo notare che è un rubinetto in tutto e per tutto.

Il design funziona allo stesso modo di un tradizionale rubinetto per il bagno, ma presenta anche un meccanismo unico per rinfrescare il viso che chiunque può apprezzare.

La parte superiore perforata può appannarsi per idratare la pelle o vaporizzare il viso per aprire i pori a seconda delle preferenze dell’utente.

Da usare per rinfrescarsi al risveglio o per essere un piacevole rituale prima di andare a dormire.

Potrebbe interessarti