Il bagno principale si è trasformato da uno spazio utilitario in un lussuoso rifugio da spa.
“Chi lavora, spesso, non ha tempo per andare alle terme”, dice Abbas Poonawala, direttore delle vendite di Isenberg, il quale spiega che in passato queste terapie venivano offerte solo professionalmente. “Possono invece acquistare prodotti che danno loro esattamente gli effetti che vogliono a casa per un prezzo ragionevole.”

L’obiettivo di ogni spa è di far sentire i propri clienti rilassati, ringiovaniti e coccolati. È possibile creare lo stesso livello di benessere per i propri clienti offrendo un’esperienza di doccia che può essere personalizzata in base alle proprie preferenze.

I controlli digitali e i soffioni per i diffusori consentono agli utenti di riprodurre facilmente musica e persino di diffondere oli essenziali come gli agrumi nell’acqua per un ulteriore potenziamento della vitamina C. È inoltre possibile trovare controlli che forniscono temperatura dell’acqua, livello di intensità e durata preimpostati per ciascun utente.

“Ognuno di noi ha le proprie preferenze quando si tratta di fare la doccia, come ad esempio gli effetti di pioggia pesante che coprono tutto il corpo, docce morbide di acqua, getti multipli per un’esperienza simile al massaggio, vapore e altri tipi di spa terapie “, osserva Gaelle Marrasse, direttore marketing di Aquabrass.

Una doccia, d’altra parte, è qualcosa che tutti usano e piacciono: giovani e anziani, esperti e scettici della tecnologia.

Le docce intelligenti consentono a tutti i nuclei familiari di accedere facilmente ai comandi della doccia, sia attraverso le funzioni di controllo remoto sia con i touchscreen integrati.

“La tecnologia è il fattore invisibile che ha trasformato la doccia da un’esperienza consapevole in cui è necessario pensare a ciò che si sta facendo, a un’esperienza immersiva, quasi inconscia, in cui mente e corpo si rilassano naturalmente”, afferma Alex Miller, architetto e artista presso Alex Miller Studio.

“Mentre la funzionalità di casa intelligente continua ad evolversi, i consumatori esperti di tecnologia richiederanno che le routine della vita quotidiana offrano le stesse opzioni di personalizzazione, velocità di accesso e funzionamento ottimale [dalle loro docce]”, afferma Martha Orellana, vicepresidente vendite e marketing a MrSteam. “Prevediamo anche un maggiore risparmio idrico e una maggiore consapevolezza dell’efficienza energetica. I proprietari di case si aspetteranno sia dai prodotti installati nei loro bagni “.

Potrebbe interessarti