Forme e colori sono gli elementi di design che ispirano i nuovi trend per un ambiente bagno sempre all’ultima moda ed il cui fil rouge, però, non è l’eccesso, bensì accenti eleganti e toni sottili.

Per questo motivo, tornano gli anni Sessanta, con quello stile retrò da essere decisamente fresco e frizzante e che dona un’interpretazione funky al bagno moderno.

In tema di sfumature, è l’ora di bagliori metallici, con la rubinetteria ed i relativi accessori a desiderare una scelta di colore importante, in cui la lucidità di un componente si abbina all’eleganza del nero opaco di un altro, per un mood lussuoso e sofisticato.

Ecco, quindi, che la serica lucentezza di un rosso strong sottolinea linee morbide e curve delicate, creando una spazialità di carattere, la cui rubinetteria di tale colore diviene il fulcro perfetto per un bagno più piccolo.

Le tendenze cromatiche più glamour, poi, inneggiano alle nuance Pantone dell’anno, realizzando un arcobaleno di raffinatezza e simpatia per il proprio ambiente bagno: tonalità di blu, marsala e bianco, coordinate al cromo, assumono una parvenza originale ed esclusiva.

E, se si desidera un vero e proprio fashion style concernente le cromie, allora non si può esimersi dalle idee di design di Kartell, che, per complenti e suppellettili, tralascia i colori primari per nuance arancio mandarino, fumo e cristallo trasparente, in un nuovo approccio suggestivo e “visionario” per l’ambiente bagno 2.0.

bagno-colori-trend-2016-kartell1