L’azienda tedesca Grohe ha recentemente adottato la stampa 3D nei suoi processi per produrre una nuova linea di sanitari avanzati: la stampa 3D con la ceramica è un’area di crescita particolarmente interessante e fruttuosa, poiché questi materiali hanno una varietà di applicazioni diverse in una vasta gamma di settori. La loro elevata resistenza al calore significa che vengono regolarmente utilizzati nell’industria aerospaziale o in altri componenti industriali ad alte prestazioni, mentre la loro durabilità e qualità superficiale li rende anche ideali per impianti dentali, ceramiche e altri articoli casalinghi.

Grohe ha annunciato le sue intenzioni di implementare la tecnologia di stampa 3D alla fiera ISH di quest’anno a Francoforte sul Meno, confermando la sua forte presenza dal 2017. La digitalizzazione del processo di produzione, al fine di migliorare l’efficienza e sviluppare un flusso di lavoro più integrato, è qualcosa su cui Grohe è fortemente focalizzata.

La fiera ISH di quest’anno ha visto anche l’uscita della Sensia Arena, il nuovo rubinetto per la doccia di Grohe. Nessun altro bagno con doccia sul mercato ha tanti riconoscimenti come questo bagno con doccia, per un totale di 14 fino ad oggi.

I primi test dell’azienda con la stampa 3D saranno eseguiti nei prossimi mesi, con la nuova linea di prodotti ceramici prevista per marzo.