Mina propone Must, il primo miscelatore da cucina che riesce a combinare la praticità della funzionalità ad incasso con la possibilità di una canna estraibile, elemento oramai imprescindibile per il comfort e l’usabilità del suddetto ambiente.

Subito si nota di Must il suo stile minimal, elegante e moderno senza dover ricorrere ad orpelli onerosi per una raffinata soluzione stilistica dettata dall’essenziale, ideale per riportare il miscelatore ed il suo meccanismo al centro della composizione.

Per la prima volta, si ha un processo progettuale finalizzato alla scomposizioni degli elementi che compongono Must, a partire dalla doccetta estraibile dal diametro di 34 millimetri, un particolare importante ma discreto, incassato a parete.

La canna estraibile, quindi, si coordina al miscelatore, con cui interagisce per regolare l’acqua e direzionarla con la massima libertà, mentre il corpo centrale è incassato al muro, permettendo al flessibile di scorrere e muovere la canna; lo stesso flessibile, come la presa d’acqua, può ossere in primo piano e visibile oppure nascosto, a seconda delle proprie esigenze e dell’arredo presente.

Must di Mina è realizzato interamente in acciaio inox, per evidenziare un prodotto pratico e sicuro dal punto di vista igienico, una soluzione intrigante tanto per la cucina quanto per altri ambienti, bagno in primis.