Nobili Rubinetterie presenta la collezione Tower: l’eleganza minimalista che si fonde con la funzionalità, dietro cui si osserva una tecnologia di alto livello, per prodotti e varianti da impiegare per l’ambiente bagno e l’ambiente cucina.

Come si percepisce dal nome, i rubinetti Tower propongono l’essenzialità stilistica nella forma di una torre di elementi componenti, ognuno dei quali è collocato in una posizione ben precisa e strategica, per garantire l’armonia della meccanica generale ed un lavoro ottimale.

Il rpogetto prevede l’innesto al corpo della bocca di erogazione, grazie ad un grano posto e nasconto sotto la cartuccia, dentro il miscelatore: in questo modo, i rubinetti presentano una continuità stilistica, senza impiego di raccordi a saldatura o commessioni a vista, da risultare inestetici allo sguardo.

Il quid di essenzialità e comfort, poi, si avvisa anche nell’aeratore Neoperl Cachè da 16.5 millimetri, anch’esso invisibile, in quanto nascosto nella bocca di erogazione: a tale proposito, idealmente si collega il miscelatore con il getto d’acqua.

La funzionalità tecnologica si concretizza nella seconda generazione della cartuccia Nobili Thermotech per rubinetteria termostatica: infatti, essa riduce il tempo necessario a cambiare imporvvisamente la temperatura, mediante l’aumento della velocità di miscelazione dell’acqua.

Per eliminare problemi dovuti all’ossidazione delle parti metalliche ed avere un’elevata resistenza alla temperatura, Tower si avvale dell’adozione esclusiva di tenopolimeri ad alte prestazioni.

Infine, la suddetta perfezione di stile, della collezione Tower, presenta il procedimento di un reparto speciale dello stabilimento Nobili Rubinetterie, dove novantacinque robot lavorano la barra con estrema precisione, mantenendo le superfici e le aree a spigolo vivo, difficilmente ottenibili tramite processi di fusione.