Isomix è la storia di Rubinetterie Stella, in quanto esso vanta il primato di primo miscelatore termostatico italiano, nel 1956: è da considerarsi anche uno tra i primi al mondo, con un design ed una progettazione di successo dovuto ad Angelo Mangiarotti, a cui si aggiunge l’innovazione sottolineata dal funzionamento del medesimo.

Ecco perché Isomix rimane uno dei prodotti di punta dell’azienda, tanto che, con un design ed una tecnologia che si è innovata nell tempo, attualmente, esso è il miscelatore termostatico idoneo qualora si ricerchi la precisione affidabile della temperatura dell’acqua.

Essendo stato progettato con un’idea di massimo confort per l’utente, reagendo rapidamente ai cambiamenti di pressione e temperatura, Isomix è un prodotto ideale per l’hotellerie in generale.

Il suo design si accompagna, di volta in volta, alla collezione in cui viene inserito: è il caso della serie Italica, in cui si ammira un mood extra lusso dello stesso oppure della serie Eccelsa, dove si contemplano una ricercata ispirazione cubista e profili esagonali; da non dimenticarsi la serie neoclassica Casanova, che caratterizza il miscelatore termostatico con innovatici e raffinati volumi.

Per quanto riguarda il suo ciclo vitale, Isomix presenta il corpo incasso in bronzo garantito a vita, tanto che sono ancora disponibili i ricambi originali della prima versione del 1956, di ben sessant’anni fa.

Odiernamente, le finiture del miscelatore Isomix corrispondono a quelle delle diverse collezioni Rubinetterie Stella: dettagli particolari, come le lavorazioni guilloche sulle piastre, lo impreziosiscono tanto da renderlo un prodotto unico ed inimitabile.