The.Artceram presenta le sue nuove finiture per i lavabi, giocando con innovativi materiali e strategiche combinazioni degli stessi.

Le nuove proposte consentono un impiego accattivante dei cementi in versione ecomalta, i quali si rivelano leggeri e duttili, prodromi di uno stile elagante e caldo, soprattutto se abbinato alla semplice bellezza della ceramica: è il caso delle finiture arabica, cream, cohiba e mate, che contraddistinguono il lavabo Scalino, il cui design è stato progettato da Meneghello Paolelli Associati.

L’innovazione del settore ceramica, quindi, passa all’ecomalta: è un materiale resistente, flessibile, ignifugo, compatto e senza giunzioni in tutto lo spessore, traspirante ed, al contempo, impermeabile all’acqua.

Ancora, è ad altissimo gradi di igienicità, resistedo, allo stesso modo, a macchie e sporco.

Tutto questo senza l’utilizzo di cementi oppure sostanze tossiche per uomo ed ambiente, dimostrandosi un prodotto ecologico e riciclabile, la cui eco-compatibilità può presentare diverse colorazioni.

Infatti, tramite pigmenti interamente ecosostenibili, The.Artceram offre la scelta tra otto nuove finiture in ecomalta, sfumature e tonalità eterogenee di cromie calde e naturali.

L’ecomalta sabbia è il connubio perfetto tra la bellezza sensoriale di sabbie naturali con la praticità intrinseca della ceramica: le caratteristiche viste per l’ecomalta, si riscoprono totalmente in questo innovativo materiale, sempre, ovviamente, eco-compatibile, senza sostanze tossiche per ambiente ed uomini.