I rubinetti Teorema sono il prodotto di un know how avanguardistico ad opera di WTS Group: una tecnologia Made in Italy, che, allo stesso tempo, pone la componente green al centro del suo core business.

Per questo motivo, la ricerca aziendale continua dell’innovazione ecosostenibile, nel settore della rubinetteria, ha permesso a WTS Group di sviluppare un crescendo tecnologico molto importante.

Questo si evince in ben tre processi tecnici ed innovazioni tecnologiche, che mantengono esclusivamente pura l’acqua erogata dai rubinetti e dai miscelatori di ultima generazione.

I suddetti processi prendono il nome di PWP, UWS e PWS: ed ora ci occuperemo del primo di questi.

PWP, infatti, è l’acronimo di “Pure Water Process” ed è il processo tecnologico che impedisce al rubinetto di rilasciare dannose particelle metalliche di piombo e nichel (notoriamente metalli pesanti dai risvolti tossici), nell’acqua potabile.

PWP è, essenzialmente, un processo di cromatura di quarta generazione composto da due trattamenti, di cui il primo elimina chimicamente il piombo dai rubinetti e dalle valvole, mentre il secondo impedisce al nichel di ridursi e di sciogliersi elettroliticamente nell’acqua.

Per ottenere questi risultati, viene impiegato un deposito di nichel elettrolitico, estremamente resistente alla corrosione ed addittivato con degli elementi, i quali ne impediscono l’ossidazione, oltre al rilascio di ioni nichel metallici nell’acqua.

I dati dei risultati realizzati sono estremamente positivi: questo processo di trattamento, che avviene nello stabilimento di San Maurizio D’Opaglio dell’azienda, ottiene, nell’acqua, l’85% in meno di cessione di piombo ed il 95% in meno di cessione di Nichel.

wts-group-sistema-pwp-rubinetti2